psiche corpo  ambiente 
Psiche Corpo Sociale

Progetto " Una Vela per Tutti" 2017

A vela sulle coste del Conero dal 12 al 19 giugno 2017

 

                                                       

La Coop. Soc. Buena Vida e l’Ancona Yacht Club, in collaborazione con la Scuola di Vela Four Sailing ASD, nell’ambito del progetto “Una Vela per Tutti”, propongono, dal 12 al 19 giugno 2017, una settimana in barca a vela, appositamente strutturata per persone con disabilità visiva, per esplorare le meraviglie della Riviera del Conero.

La vita in barca sarà al centro di questa esperienza: verranno date nozioni teoriche e pratiche di navigazione a vela, così che ognuno potrà sentirsi protagonista e parte attiva di un vero e proprio equipaggio. Il programma sarà inoltre arricchito da una escursione a terra, con pranzo al sacco, all’interno del parco del Conero, dove una guida specializzata ci farà esplorare la natura attraverso i nostri sensi.

Un altro momento sarà dedicato al Museo Tattile Statale Omero, creato per persone con disabilità visiva, all’interno del quale potrete scoprire moltissime opere d’arte, copie al vero, originali e plastici di monumenti fatti in scala.

Non mancheranno momenti di relax per godere delle splendide spiagge della nostra costa e passeggiate per la città di Ancona. Per deliziare anche il vostro palato, saranno organizzate degustazioni di piatti e vini tipici del territorio.

Veniamo ora alla parte organizzativa.

Il ritrovo è previsto per lunedì 12 giugno entro le ore 16.00 a Marina Dorica (porto turistico di Ancona) per la formazione degli equipaggi, l’organizzazione della cambusa e la sistemazione a bordo. L’avventura si concluderà nella mattinata di lunedì 19 giugno con un debriefing sull’esperienza vissuta e un aperitivo di arrivederci al prossimo evento.

I pernottamenti sono previsti a bordo di imbarcazioni dotate di 6 posti letto, una cucina, uno o due bagni e ampio pozzetto. 

L’attività è subordinata al raggiungimento di un minimo di 5 partecipanti per barca, con la possibilità di organizzare più equipaggi e, per motivi organizzativi, si accetteranno prenotazioni entro e non oltre venerdì 19 maggio.

Il contributo richiesto è di 600 euro a persona, comprensivo di skipper, carburante e cambusa; non sono compresi gli eventuali pranzi e cene fuori bordo e tutto ciò non espressamente dichiarato.

Il programma potrà subire delle variazioni in base alle condizioni meteo-marine.

I requisiti indispensabili per un marinaio sono saper nuotare e essere autonomi nel gestire le proprie esigenze. Al momento della prenotazione, per organizzare al meglio il tuo soggiorno, ti sarà chiesto che grado di visione hai (non vedente assoluto o ipovedente), la tua esperienza con il mare e l’esigenza di eventuali accompagnatori, i quali potranno soggiornare in barca pagando la stessa quota, oppure alloggiare in hotel e raggiungerti quando necessario, il costo di questa opzione sarà valutato su richiesta.

 

Per info e prenotazioni:

Gessica della Coop. Soc. Buena Vida per informazioni generali 339 3744951

Maurizio per le attività a terra 347 9228983.

Riccardo dell’Ancona Yacht Club per le attività in mare 335 8368259

Per tutte le info potete scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

 

 SCARICA IL FILE PDF DEL PROGETTO



Sostieni il progetto anche con il tuo contributo. Ogni donazione permetterà di dare l'opportunità a ragazze e ragazzi diversamente abili di fare questa bellissima ed importante esperienza!

 Dona ora il Tuo Contributo

 


 

Progetto " Una Vela per Tutti" 2015 - 2014

 

Lo scorso 28 settembre 2014 si è conclusa la prima edizione di “Una Vela per Tutti”, un corso teorico pratico di vela, promosso dall’Ancona Yacht Club e dalla Coop. Sociale Buena Vida, conclusosi con un meritato terzo posto di categoria alla Veleggiata d’Autunno dell’Assonautica.

Il progetto, rivolto a ragazzi diversamente abili, vuole promuovere una nuova cultura, che parte dalle risorse di ognuno di noi, favorendo così un'integrazione paritaria.

Questa esperienza, ideata e promossa dalla psicologa e psicoterapeuta Dott.ssa Gessica Grelloni e dal direttore sportivo dell’Ancona Yacht Club Riccardo Refe, è stata possibile grazie al contributo economico del campione del mondo di vela d'altura e Presidente della Frittelli Maritime Group Alberto Rossi, e della Regione Marche, il patrocinio del Comune di Ancona e il supporto mediatico fornito dal Resto del Carlino.

Visti i grandi risultati ottenuti stiamo già lavorando alla seconda edizione del progetto, con obiettivi ancora più ambiziosi

Sostieni il progetto anche con il tuo contributo. Ogni donazione permetterà di dare l'opportunità a ragazze e ragazzi diversamente abili di fare questa bellissima ed importante esperienza!

 Dona ora il Tuo Contributo

 

 

Visite: 2398

Utilizziamo i cookies per migliorare il nostro sito e la tua esperienza. Continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Per saperne di più LEGGI I DETTAGLI.

Accetto i cookies da questo sito